Re/Active

Innovazione di prodotto, processo e servizio per l’artigianato

PERCHÈ?

Trasformare le piccole imprese del settore artigianale dell’area intorno a Firenze in imprese cosiddette «runners/high-growth» o «gazzelle» ossia organizzazioni che corrono al passo del mercato, che hanno capacità di innovazione e che coinvolgano i giovani nel mondo del lavoro.


MACRO-OBIETTIVI:

  1. Formazione di giovani e di imprese artigiane
  2. Creazione di nuovi prodotti, processi e servizi
  3. Inserimento dei giovani nelle imprese artigiane e/o supporto all’avvio di start-up

COSA FACCIAMO?
Sviluppo di corsi di formazione legati all’innovazione nel campo dell’artigianato, dedicati a giovani e ad aziende. La formazione si concentrerà principalmente sull’innovazione di processo e di prodotto (digital fabrication), affiancata anche da conoscenze base di marketing e vendite, gestione aziendale, internazionalizzazione, soft skills, tendenze in materia di stile e design.


LE AZIENDE COINVOLTE

Il Papiro – carta
Lenzi Egisto – tessile
Stefano Bemer – calzaturiero
Toscot – illuminazione


COLLABORAZIONI:

MIT MEL – Mobile Experience Lab: strumenti per l’innovazione di prodotto e processo per la creazione di nuovi prototipi
OMA-Osservatorio dei Mestieri d’Arte: supporto nei contatti con le aziende monoaddetto e di piccole dimensioni
Università degli Studi di Firenze: misurazione delle performance di impresa legate all’innovazione
IED – Istituto Europeo di Design: spazi per laboratori sulla digital fabrication, contatti aziende e studenti
AICA-Associazione Italiana per l’Informatica ed il Calcolo Automatico: definizione di Syllabus per digital fabrication



Share this post
paolaRe/Active