Browse Category by Ristrutturazioni
Ristrutturazioni

Consigli per la ristrutturazione bagno Milano

ristrutturazione bagno Milano

Se hai deciso di effettuare dei lavori di ristrutturazione bagno a Milano, è importante considerare alcuni aspetti che possono aiutarti in queste attività. Se non hai esperienza nel settore è sempre meglio chiedere un consiglio ai professionisti di ristrutturazioni Milano. Di seguito alcuni suggerimenti utili per rinnovare il bagno:

Cambia la vasca da bagno con la doccia

Fare questo cambiamento nel nostro bagno Milano porta conforto e aumenta lo spazio disponibile. Aumenta anche la sicurezza, un aspetto importante da tenere in considerazione se gli anziani vivono in casa. La soluzione più utilizzata è la costruzione in loco. Cioè, costruire una nuova doccia integrata alla ristrutturazione in generale, perché ciò consente un design personalizzato.

Un’altra alternativa è l’installazione di un piatto doccia. Questo è un modo facile e veloce per apportare questo cambiamento alle strutture, ma ha uno svantaggio. La doccia dovrà adattarsi alle dimensioni di fabbrica del piatto scelto.

Metti un box doccia

I box doccia sono una soluzione più estetica e igienica rispetto alle tradizionali tende da doccia. Le cabine sono facili da pulire e nei bagni piccoli, uno schermo trasparente garantisce una maggiore ampiezza visiva.
Esistono molti tipi di box doccia e, in base al design del bagno, è possibile acquistare box esclusivi e su misura.

Cambia i rivestimenti

Per prendere le giuste decisioni quando si scelgono i rivestimenti e il pavimento del bagno è necessario tenere a mente alcuni suggerimenti.
Per le ristrutturazioni del bagno è sempre consigliabile utilizzare materiali antiscivolo e trattamenti antiumidità.

La ceramica è una delle opzioni più scelte per le pareti, mentre microcemento, resina e legno sono le tendenze attuali per i pavimenti. È conveniente acquistare i materiali laddove forniscono una garanzia di qualità, nei materiali da costruzione, nei rivestimenti, ecc.

Cambiare mobili ed elettrodomestici

Quando consideriamo la ristrutturazione del bagno Milano, non possiamo smettere di pensare ai cambiamenti che dovremo fare anche con i mobili.
Non dobbiamo limitarci alla sostituzione dei servizi igienici, ma dobbiamo anche prestare molta attenzione alla posizione strategica dei mobili funzionali. Le ultime tendenze nell’arredo bagno sono servizi igienici sospesi e mobili da incasso con illuminazione inclusa.

Dipingi le piastrelle del tuo bagno Milano

Se cerchiamo una soluzione facile ed economica per il rivestimento del bagno Milano, possiamo verniciare le piastrelle invece di inserirne di nuove. Attualmente, esiste una vasta gamma di smalti specifici sul mercato per dipingere piastrelle che offrono una finitura di alta qualità. Il lavoro è semplice, economico e il risultato è abbastanza buono, soprattutto se le vecchie piastrelle erano in buone condizioni.

Sostituzione degli impianti elettrici

Se sono trascorsi più di 15 anni dalla costruzione del bagno Milano, sarà necessaria la ristrutturazione integrale degli impianti elettrici. È conveniente cambiare i cavi, le spine e le chiavi termiche per garantire altri quindici o venti anni di funzionamento corretto del sistema.

Preoccupazione simile dovrebbe esistere con il condizionamento termico e il sistema di ventilazione. Le modifiche che saranno apportate con l’attuazione della ristrutturazione, non possono interrompere il normale funzionamento di qualsiasi sistema, sia esso sanitario, termico o elettrico.

Cambiare i sanitari del bagnoMilano

Se abbiamo deciso di cambiare i sanitari per integrarli nel nuovo design, possiamo prendere in considerazione il miglioramento dell’efficienza energetica della casa. Esistono diversi tipi di servizi igienici con un basso consumo di acqua nel mercato e misure speciali per il risparmio.

In generale, quando pensiamo alla ristrutturazione del bagno Milano, vogliamo che appaia diverso, più ampio e più confortevole. E quando si tratta dei sanitari, è molto comune che si sceglie di cambiarli. Ma in molti casi questo non è un compito facile da svolgere e dobbiamo considerare se quel cambiamento, che sarà costoso, valga la pena.

Cambia il mobile da bagno Milano

Nel caso del mobile da bagno, ad esempio, è essenziale consultare un idraulico. È lui che può determinare se i tubi consentono questo tipo di modifica o se sarà necessaria una ristrutturazione bagno. Se è necessario un cambiamento strutturale, dobbiamo prendere alcune precauzioni e prestare particolare attenzione alle differenze di livello.

Inoltre, è di vitale importanza rispettare le pendenze di scarico dei servizi igienici che i regolamenti contrassegnano. In questo modo non commetti errori insormontabili che potrebbero forzare la rimozione e il trasferimento del dispositivo.

Un’azienda di ristrutturazioni Milano seria installerà i rubinetti sugli apparecchi che verranno installati nel nuovo bagno. Questo è necessario perché in caso di guasti non sarà necessario chiudere l’approvvigionamento idrico per effettuare riparazioni.

Ci sono regolamenti che richiedono il posizionamento di questi rubinetti in tutte le case. Pertanto, dobbiamo sempre garantire che il sistema non abbia errori e rimanga all’interno dei regolamenti.

Ristrutturazioni

Ristrutturazioni: consigli e idee per rinnovare la casa

Ristrutturazioni Roma

Le ristrutturazioni consentono di rinfrescare l’ambiente domestico e di rendere una abitazione antica e malandata, moderna e funzionale. Quando si decide di modificare un immobile, è bene affidarsi ad esperti di ristrutturazione casa come Ristrutturazioni Roma che, con competenza, possono suggerire le migliori soluzioni al minor prezzo. I costi dell’intervento variano a seconda delle attività da porre in essere ma, se si procede con preventivo, è possibile monitorare costantemente la spesa finale, onde non avere problemi in seguito.

L’importanza dell’ingegnere nella ristrutturazione

Spesso, quando si parla di ristrutturazione, si tende a pensare che si tratti di un’operazione che riguarda esclusivamente l’estetica di un immobile antico, ritoccando quelle che sono le crepe o provvedendo alla tinteggiatura esterna, ma questo non è assolutamente vero, in quanto la vera ristrutturazione vede una preliminare ed essenziale verifica della stabilità del fabbricato e non si può prescindere dalla consulenza di un ingegnere. La presenza dell’ingegnere in questa fase diventa essenziale in quanto, viste le nuove normative anti sismiche previste in seguito ai numerosi episodi di terremoto verificatisi in Italia, è consigliabile uniformarsi mediante apposito progetto.

Idee per una ristrutturazione low cost

 

Ristrutturazione casa

Ristrutturazione casa – https://ristrutturazionibologna.org/

Se si vuole procedere alla ristrutturazione della casa ma non si intende spendere una fortuna, è consigliabile orientarsi verso idee low cost di grande impatto visivo ma, logicamente, a prezzi contenuti. Ad esempio, se gli infissi in legno sono in buone condizioni, invece di pensare di sostituirli è preferibile scartavetrare eventuali residui di vernici precedenti e ritinteggiarli, provvedendo all’applicazione del silicone se si presentano problemi di spifferi. Sempre nell’ottica del risparmio, se vi è qualche mattonella scheggiata, invece di sostituire l’intera pavimentazione, è consigliabile sostituire solo la piastrella danneggiata oppure ricoprire l’intera superficie con listoni di parquet. Talvolta con il fai da te è possibile realizzare piccole modifiche che arricchiscono gli ambienti domestici anche con dei dettagli ad effetto.

I colori

Una ristrutturazione fatta bene prevede una tinteggiatura delle pareti che possa riprendere in toto lo stile della casa, in modo da seguire una sorta di continuità cromatica, oppure individuare una colorazione che compia una rottura totale, in opposizione a quella precedente. Con riferimento all’esterno, l’intonaco deve essere applicato da una ditta specializzata, in quanto, per ottenere un effetto uniforme, è bene avvalersi di personale specializzato. Alcuni preferiscono giocare sull’abbinamento di due colori, una più chiara per l’intera superficie, anche per aumentare i volumi, ed una più scura per sottolineare i dettagli e i giochi di luce ed ombre.